bsbe

BSBE2013_fotodiIlariaMagliocchettiLombi_1_web

Adriano Viterbini – Chitarra/Voce
Cesare Petulicchio – Batteria/Voce

I Bud Spencer Blues Explosion si formano a Roma nel gennaio 2007. Quasi subito viene pubblicato il loro primo disco autoprodotto, HAPPY. A due anni di distanza esce il disco BUD SPENCER BLUES EXPLOSION, contenente dodici tracce più le registrazioni al Concerto del Primo Maggio dello stesso anno. Nel 2010 registrano in studio la cover degli LCD Sound SystemDaft Punk is playing in my house“, con la collaborazione di Alessio Bertallot e Saturnino.

A novembre 2011 esce il nuovo disco, DO IT (acronimo di “Dio odio i tristi”). Definiscono la loro attività come una ricerca di pentatoniche per l’anima. E a ben vedere e soprattutto ascoltare questo ultimo lavoro, la band è stata capace di centrare in pieno l’obiettivo. I cinque toni sono usati e dosati con cura per colpire l’animo degli amanti dei suoni “duri” anni settanta miscelati con le moderne sonorità rock. Un viaggio da Roma al delta del Mississipi.

Dopo un trionfale tour di oltre 90 concerti in Italia, un mini tour in Europa e un DVD dal titolo “DO IT YOURSELF -Nel giorno del Signore”, Adriano e Cesare spengono per un po’ le luci sul finire del 2012, registrando successivamente solo qualche sporadica esibizione (come il concerto di Capodanno che si è tenuto lo scorso 31 dicembre a Piazza Sempione, Roma) a interrompere la preparazione del nuovo attesissimo album in uscita nel 2014.

Ma prima di entrare in studio, i BSBE sono pronti a rimettersi in gioco, e per farlo hanno deciso di non seguire la routine, preferendo andare in tour e testare i loro nuovi brani davanti al pubblico prima ancora di fermarli definitivamente su nastro. Il “This Is Not A Show” è un modo per condividere il processo creativo che ha guidato la composizione di queste nuove canzoni e abbattere la liturgia del concerto cercando di ricreare sul palco l’atmosfera tipica della sala prove, cambiando di volta in volta gli arrangiamenti, giocando con le strutture, aggiornando il vecchio repertorio senza tralasciare momenti di improvvisazione pura da cui potrebbe scaturire del nuovo materiale.

Nove concerti esclusivi e irripetibili ad Aprile, in altrettante importanti città italiane, che segneranno l’apertura del nuovo corso dei BSBE e accompagneranno il duo verso la pubblicazione del nuovo, attesissimo album, previsto per l’estate del 2014.

C’è poco da fare: il club è la loro casa e il palco è il luogo dove danno il meglio, in attesa di nuove sorprese.

BSBE sul Web