Filagosto festival

Filagosto_logo_Fleisch

Filagosto Festival è un’importante rassegna musicale che taglia trasversalmente il panorama indipendente e cantautorale italiano e non: si passa infatti dal rock al reggae, dal pop al punk al combat folk, cercando di aggiungere cultura e coscienza all’atmosfera già magica dei concerti.

Un grande evento gratuito che non si limita a coinvolgere solo la provincia bergamasca e che è reso possibile unicamente grazie alla passione degli organizzatori e all‘entusiasmo del pubblico, proveniente finanche da altre regioni. 6 giorni di live intensi, ricercati ed esclusivi. Migliaia di persone e buone vibrazioni.

Se tutto questo, poi, non dovesse bastare, aggiungete i set acustici, le mostre di giovani artisti del territorio, gli stand di associazioni no profit, il mercatino di artigianato e le bancarelle etniche, sempre presenti accanto all’immancabile cucina tipica bergamasca – che non esclude comunque ottimi piatti vegetariani e vegani – accompagnata dalla storica pizzeria, dal buon kebab e dalle gustose crêpes.

Oltre al cibo, altra peculiarità del Festival, una rosa di oltre dieci birre artigianali bergamache a km 0 o quasi, provenienti dai migliori birrifici della provincia. Una manifestazione che intende promuovere la musica sul territorio, essere uno stimolo per i giovani e insieme fare beneficenza, devolvendo il ricavato a progetti in luoghi lontani come il Malawi, ma anche sul territorio.

Dal 2003 al 2011 il Filagosto ha visto calcare sul proprio palco gruppi di fama internazionale come:
Alborosie, Ky-Mani Marley, Easy Star All-stars, Luciano, The Locos, Bushman e poi ancora Il Teatro degli Orrori, O‘Zulu, Motel Connection, Tre Allegri Ragazzi Morti, Le Luci della Centrale Elettrica con Giorgio Canali, Ministri, Marta sui Tubi, Brunori SAS, Il Genio, FASK, Jaka and the Fire band, The Styles, Aprés la Classe, The Hormonauts, Andrea Rivera, Nobraino, Villa Ada Posse, Super Elastic Bubble Plastic, Lombroso, Jennifer Gentle, Derozer, Peawees, Manges, Yo Yo Mundi, Los Fastidios, Good Vibe Styla, i Figli di Madre Ignota, Serpenti, Cosmetic, Vintage Violence,Sakee Sed, Spread e tanti altri…

Filagosto sul Web