0d23985d-02de-46c0-80e0-dbae2d

ANNUNCIATA LA LOCATION DEL CONCERTO
DEL 28 NOVEMBRE A ROMA: CSA INTIFADA

Organizzato in collaborazione con BPM concerti, “La Tempesta Dub Festival” toccherà cinque città italiane: Firenze, Venezia, Torino, Milano e Roma e avrà come protagonisti i MELLOW MOOD, la reggae band sarda FORELOCK ARAWAK REGGAE e il progetto PAOLO BALDINI DUBFILES. Questa line-up rappresenta
 i progetti che fanno riferimento all’omonima neonata sub-label La Tempesta Dub.
 
Il concerto di Roma, il 28 Novembre al CSA Intifada, chiuderà il Festival e avrà come special guests: Jah9 (JAM), Richie Campbell (POR), Micah Shemaiah (JAM), Dama (JAM) e Andrew (ITA), che si alterneranno al microfono durante il dub set di PAOLO BALDINI DUBFILES.

LA TEMPESTA DUB festival:

20 Novembre – Firenze – Auditorium Flog

21 Novembre – Venezia – CS Rivolta

26 Novembre - Torino - Hiroshima Mon Amour

27 Novembre – Trezzo Sull’Adda (MI) – Live Club

28 Novembre - Roma - CSA Intifada

e4ffc578-6493-44af-b77b-d4a98f3d43ad

I MELLOW MOOD sono da anni tra i protagonisti principali del reggae made in Italy. Esordiscono discograficamente nel 2009 con l’autoprodotto “Move!”. Nel 2012 passano alla sezione internazionale de La Tempesta Dischi, per cui pubblicano “Well Well Well”, prodotto da Paolo Baldini, che si occuperà del loro sound anche in “Twinz” (2014) e l’ultimo “2  The  World” (2015). Nel frattempo il loro raggio d’azione è aumentato a dismisura: sia in rete, dove i loro video hanno collezionato milioni di views, sia sulla scena live, che li ha visti calcare i palchi dei principali festival in Europa (Rototom  Sunsplash, Summerjam, Sziget Festival) e oltreoceano.
 
Già bassista degli Africa Unite,  PAOLO BALDINI è senz’altro uno dei produttori più interessanti e poliedrici del panorama musicale italiano. Oltre al sound propriamente reggae (vedi Mellow Mood), Baldini si è occupato di derive elettroniche (The Dub Sync) e di alternative rock (Tre allegri ragazzi morti). Il suo progetto PAOLO BALDINI DUBFILES, in origine era  un progetto video che  svelava il lavoro di Baldini nel suo famoso “Alambic Conspiracy Studio”, in cui i brani venivano interpretati da diversi cantanti. Ne sono nati un album vero e proprio (“Dubfiles”, 2014) e la voglia di portare questa musica sul palco.
 
Nata nel 2003, la band reggae sarda ARAWAK raccoglie negli anni riconoscimenti nazionali e internazionali che ne lanciano la carriera live (Italia Wave festival, Rototom Sunsplash, OverJam Festival)
 e la strada per prestigiose collaborazioni (Derrick Morgan, Brigadier Jerry, Mad Professor fra gli altri). La formazione si stabilizza nel 2014, quando FORELOCK diventa unica voce della band. Le sue straordinarie capacità vocali e compositive rendono FORELOCK & ARAWAK  un’importante promessa del reggae italiano. Nell’autunno del 2015 è prevista la pubblicazione di un nuovo album, prodotto da PAOLO BALDINI, già anticipato dal singolo “Dem fi know”.


READ MORE:
MELLOW MOOD
sito | facebook | twitter | instagram

LA TEMPESTA
sito