vt cover III sito

È FUORI IL NUOVO ALBUM “A-GO-GI-CA”.
È il terzo di una pentalogia che la band completerà nei prossimi mesi. Il 14 giugno si esibiranno live a Cesena in apertura del concerto di Fantastic Negrito alla rassegna Acieloaperto 2019

3 giugno 2019 – I Virtual Time hanno pubblicato un nuovo album. S’intitola “A-go-gi-ca” (Go Down Records) ed è il terzo di una serie di cinque lavori che la band pubblicherà nei prossimi mesi. 

ASCOLTA “A-GO-GI-CA”

Spotify

Apple Music

Amazon

Google Play

I Virtual Time annunciano inoltre la loro prestigiosa partecipazione alla rassegna Acieloaperto 2019. Si esibiranno infatti dal vivo il 14 giugno alla Rocca Malatestiana di Cesena in apertura al concerto di Fantastic Negrito.

Capitolo III: “A-go-gi-ca”

Dicesi agogica quell’impulso dal quale scaturisce il ritmo musicale in quanto virtù soggettiva e non riducibile a schema, sì da lasciare adito al talento interpretativo personale dell’esecutore. O ancora, lo studio dei problemi relativi all’interpretazione ed esecuzione di un testo musicale.

È da queste definizioni che i Virtual time, arrivati al terzo disco della pentalogia annuale, vogliono cominciare questo nuovo percorso. L’album presenta un’ulteriore svolta sonora rispetto a quanto fatto prima, inserendo sintetizzatori tipici della musica elettronica, i quali si sposano meravigliosamente all’idea di Rock a cui i ragazzi bassanesi ci stanno abituando, facendo riposare momentaneamente le chitarre distorte e i riff veloci per lasciare spazio ad altri strumenti e suoni lasciati prima in secondo piano.

L’emotività, le sensazioni quotidiane, positive e negative, che ognuno di noi prova almeno una volta nella vita, sono le protagoniste dei testi e delle atmosfere qui presenti, e questo ci riconduce quindi al titolo: l’intento è quello di rendere l’ascoltatore protagonista, di vivere il disco in prima persona, farsi confortare da queste emozioni umane, e trarne il massimo vantaggio in maniera soggettiva, con la propria interpretazione e chiave di lettura.

Musicalmente parlando, questo “/a·gò·gi·ca/” mette in luce composizioni che si discostano dalla classica forma canzone, accompagnando l’ascoltatore in un mondo di suoni libero da schemi ed etichette, che non segue regole precise ma che si lascia trasportare dal momento e dalla naturalezza del più classico flusso di coscienza, quasi fosse un unico pensiero.

VIRTUAL TIME_00

VIRTUAL TIME
I Virtual Time sono una rock band di Bassano del Grappa, fondata definitivamente nel 2012 composta da Alessandro Meneghini alla batteria, Luca Gazzola alla chitarra, Marco Pivato al basso e dal cantante Filippo Lorenzo Mocellin.
I quattro iniziano immediatamente a sperimentare, e a cercare il feeling e l’intensità necessari per creare il loro personale sound che li porta alla composizione di numerose canzoni. Lo stile e le influenze della band sono riconducibili alle fantastiche sonorità anni ’70 in tutte le loro varianti: dall’hard rock dei Led Zeppelin e dei Deep Purple al progressive rock dei King Crimson e dei Pink Floyd, passando per il folk rock dei CCR e CSN&Y toccando anche sound alternativi come quello dei Muse.

Il lato più aggressivo della band è rappresentato dal primo EP “Getting Twisted”. Tre brani che si susseguono in un concentrato di energia hard-rock, potenti riff di chitarra ed una voce graffiante, mixati ad un basso ed una batteria sempre incisivi. Nell’Aprile 2014 hanno promosso Getting Twisted anche in Spagna suonando otto concerti nelle città spagnole più famose come Barcellona, Madrid, Cordova ecc.

Nella primavera 2015 dopo un tour lungo la penisola italiana la band inizia la registrazione del primo album all’Hate Recording Studio con l’aiuto del produttore artistico Federico Nardelli. Dopo due settimane di intenso lavoro l’album “Fire World II” è finalmente pronto.
A gennaio 2016 “Fire World II” diventa la novità più importante della settimana con The Rocket per Virgin Radio Italy e a Febbraio i Virtual Time sono scelti da MTV New Generation come band “Just discovered”.

La release ufficiale dell’album successivo “Long Distance” è il 12 Marzo 2016, ed è seguita da un’intensa attività live (oltre 60 concerti) in Italia e in Europa per promuovere il nuovo disco. Nel corso dello stesso anno, i Virtual Time pubblicano il vinile del loro primo LP, entrano nella Top 10 della Live Parade di KeepOn (categoria New Live) per il mese di Novembre e vincono l’ “Hard Rock Café Vinyl Contest” indetto da Hard Rock Cafe Venezia.

Dopo “From the Roots to a Folded Sky” e “Animal Regression”, è arrivato adesso il nuovo album “A-go-gi-ca”.


READ MORE

VIRTUAL TIME

Facebook | Twitter | Instagram | YouTube

label

GO DOWN RECORDS

Facebook